MODA: la STORIA dei RISVOLTINI

COME NASCONO I RISVOLTINI?

In questo articolo parleremo della “piaga” che sta decimando la Immagine-2-874x492popolazione
italiana in questo periodo.
Nessuno ne è immune, uomini e donne allo stesso modo (purtroppo!).
I più colpiti sono i giovani dai 15 ai 25 anni, ma non mancano bambini ignari di ciò che i genitori scelgono per loro.

Ora, sappiamo tutti come si fanno e cosa sono, mentre io voglio svelarvi il “mistero” che si svela dietro di essi.

Ma da dove vengono?Chi gli ha inventati

Bene, per rispondere a questa domanda dobbiamo tornare indietro di qualche anno ( circa 150 ) e spondandoci di qualche km verso l’inghilterra ottocentesca, per entrare in una casa (o meglio una reggia) e incontrale Lui, il nostro celebre inventore:

ratiocrop-2Signore e signori, ladies and gentlemen,
vi presendo il re dei dandies, principe di Galles e figlio della regina Vittoria,

 ENRICO VII 

*applauso del pubblico*

Ebbene sì, questo simpatico gentiluomo, futuro re inglese, nella sua gioventù si divertiva a creare nuove mode e tendenze, e un giorno, camminando per strada, per non sporcarsi i pantaloni, decise di ripiegarli sulla caviglia.
Quindi, quasi involontariamente, è diventato il fautore di questo terribile destino.

E oggi, come molto spesso accade, la moda è stata portata all’estremo, facendo sì che chiunque si sentisse quasi in “dovere” di congelarsi le caviglie in pieno inverno per sostenere questa mirabile invenzione.

Guardiamo ora il lato positivo di tutto ciò:
E’ UNA MODA 
dobbiamo solo aspettare che passi.

ratiocrop

per fortuna abbiamo ancora

testimonianze di

sopravvissuti

in un simpatico locale di BOLOGNA.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...